PLANNING  MATRIMONIO

Il giorno delle nozze è un momento unico, non affidiamo nulla alla memoria, mettiamo per iscritto le cose da fare individuando le priorità. Un consiglio è quello di affrontare un problema per volta e risolverlo.
Solo con ordine e un certo anticipo si arriverà ad organizzare un matrimonio solenne e originale.

Ecco, passo dopo passo il calendario dei preparativi: 

 12 Mesi prima

>   Decidete il budget
>   Contattate il parroco o l’Ufficiale Comunale dopo aver scelto la chiesa o il Municipio in cui si desidera sposarsi.
>   Scegliete la casa

11 Mesi prima

>   Iniziate a lavorare sulla lista degli invitati e decidete più o meno quanti ospiti ci saranno.
>   Scegliete il luogo dell’eventuale ricevimento e verificarne la disponibilità.
>   Iniziate a tenere nota di tutto; comprate un bel bloc-notes per scrivere il tutto.
>   Scegliete i testimoni.
>   Decidete se volete che un testimone o un parente farà un discorso durante il ricevimento...e informate quella persona!

10 Mesi prima

>   Cominciare a sfogliare riviste e a girare i negozi per l’abito.
>   Finalizzate la lista degli invitati.
>   Iniziate a girare per fioristi per avere un’idea degli addobbi matrimoniali.
>   Iniziate a cercare un fotografo.

 9 Mesi prima

>   Decidete se volete un DJ o complesso al ricevimento
>   Prendete una decisione finale sull’abito.

8 Mesi prima

>   Confermate il fotografo.
>   Confermate il DJ o il complesso

7 Mesi prima

>   Scegliete il fiorista e gli addobbi.

 6 Mesi prima

>   Scegliere l’abito da sposa.
>   Confermare la chiesa o la sala comunale.
>   Prenotare il luogo del ricevimento versando anche la caparra.
>   Preparare i documenti tenendo però presente che alcuni hanno validità massima di tre mesi.
>   Ricordare che: ”La civetteria è lo champagne dell’amore” (T.Hood) e quindi cominciare a curare la linea prestando più attenzione alla alimentazione, dedicandovi allo sport, sottoponendovi a un ciclo di massaggi.
>   Iniziate a girare le tipografie per avere un’idea di che tipo di invito/partecipazione volete e quanto vi costerà. Una volta deciso il prezzo, il disegno e le parole, ordinate la stampa di tutto.

5 Mesi prima

>   Scegliere l’abito da sposa.
>   Iniziate a cercare l'abito da sposo
>   Iniziate a discutere la luna di miele…dove, per quanto tempo, quanti soldi vorreste spendere.

4 Mesi prima

>   Comprate il vestito da sposo scelto
>   Se avete invitati che arrivano da fuori, iniziate a preparare le informazioni utili per loro da mandare insieme agli inviti: piantine, nomi di alberghi e costi, ecc.
>   Se decidete di passare la prima notte delle nozze in albergo, prenotate la camera adesso.
>   Prenotate la luna di miele.
>   Decidete gli addobbi floreali e pagate l’acconto (se necessario).

3 Mesi prima

>   Decidete se volete fare la separazione dei beni e comunicate la vostra decisione al comune.
>   Cercate e comprate le fedi nuziali (contemporaneamente ordinate anche cosa scrivere all’interno)
>   Fate le prove estetiche adesso, meglio esagerare con un’abbronzatura adesso che il giorno prima delle nozze!
>   Comprate la biancheria intima che metterete sotto l’abito.
>   Organizzatevi per la luna di miele: controllate i documenti necessari, visti, vaccinazioni ecc.
>   Ritirate gli inviti e partecipazioni dalla tipografia.
>   Confermate la data del ritiro dell’abito e fissate gli appuntamenti per le ultime prove (per le spose: )
>   Se fate il rito religioso e avete chiesto a uno dei testimoni di fare una lettura durante la messa, scegliete quali possano essere i brani.
>   Iniziate ad scrivere gli indirizzi degli invitati sulle buste delle partecipazioni e inviti.
>   Le spose: iniziate a curarvi un po’ meglio (la dieta, esercizio fisico), meglio iniziare prima che troppo tardi!
>   Gli sposi: comprate gli accessori per il vestito: scarpe, gemelli, camicia ecc.
>   Organizzate la macchina degli sposi per il giorno del matrimonio.

2 Mesi prima

>   Provare l’abito da sposa, definire gli accessori, il trucco e l’acconciatura concordare modalità e tempi di consegna.
>   Scegliere le scarpe o ordinarle nel caso devono essere realizzate su misura.
>   Scegliere i testimoni e chiedere il loro consenso.
  Scegliere gli eventuali paggetti e damigelle d’onore.
>   Depositare la lista nozze.
>   Cominciare a spedire le partecipazioni.
>   Scegliere e ordinare le bomboniere che saranno consegnate alla sposa.

Sei settimane prima

>   Organizzate e controllate che ci sia un parcheggio ampio per gli ospiti sia alla chiesa o comune che al ricevimento.
>   Decidete e comprate tutte gli accessori necessari per l’abbigliamento: scarpe, guanti, gioielli ecc.
>   Controllate che tutti i documenti richiesti dal comune e dalla chiesa siano in ordine.
>   Comprate i regali per i testimoni (se avete deciso di fare loro regali diversi dalle solite bomboniere che date a tutti gli altri)

Tre settimane prima

>   Fare un sopralluogo in chiesa o in municipio e sul luogo del ricevimento con il fotografo, i musicisti e il fiorista.
>   Controllate che la stampa del menu sia corretta.
>   Fate e prove finali per l’acconciatura e il trucco.
>   Incartare i regali dei testimoni.
>   Fissate un incontro con il prete per definire gli ultimi dettagli.
>   Decidete una lista di brani musicali da "suonare" e da "non-suonare" durante il ricevimento, o una lista di canzoni preferite da dare al DJ o al complesso.
>   Decidete tutti i dettagli del giorno del matrimonio, chi prende che cosa e a che ora (fiori ecc), chi porterà la sposa in chiesa
>   Ritirate l’abito (per le spose)
>   Iniziate a scrivere i ringraziamenti
>   Organizzate l’addio al celibato
>   Organizzate l’addio al nubilato (se volete farlo)
>   Confermate gli orari di consegna di tutto: i fiori, la macchina ecc.
>   Chiamate gli invitati che non hanno ancora risposto all’invito.
>   Confermate il numero esatto degli invitati al luogo del ricevimento.
>   Se volete, un Tableau della sistemazione dei tavoli da mettere fuori l’entrata del ricevimento e se volete mettere i segnaposti, comprateli adesso.

 Due settimane prima

>   Lo sposo ritira le fedi.  
>   La sposa ritira il cuscinetto porta fedi.
>   Definire con il fotografo la lista degli scatti.
>   Disporre la consegna delle bomboniere a casa della sposa.
>   Lo sposa sceglie e ordina il bouquet.
>   Organizzare il pranzo di prova.
>   Gli sposi: ritirate il vestito e tutti gli accessori.
>   Fate le spese necessarie per la luna di miele (creme abbronzante, costumi ecc.) e preparate le valigie.
>   Confermate il luogo, la data e l’orario con il fotografo, e dategli la lista di foto "da fare".
>   Fornite al manager del luogo del ricevimento la piantina dei tavoli.
>   Preparate i discorsi da fare durante il ricevimento (se decidete di farli).
>   Distribuite indicazioni precise su come arrivare alla chiesa o comune e ricevimento agli invitati.
>   Lasciate l’itinerario della luna di miele a qualcuno nel caso di emergenza.
>   Confermate il luogo, la data e l’orario con il DJ o complesso.

 Una settimane prima

>   Ricontattare telefonicamente i fornitori.
>   Comunicare al ristorante il numero esatto degli invitati al ricevimento.
>   Puntare i riflettori su corpo, viso, e decolleté, sottoporsi a un trattamento di esfoliazione del corpo, ritoccare taglio e colore dei capelli, curare il contorno occhi e il contorno labbra con creme specifiche, fare un’accurata manicure. 

Due Giorni prima

>   Farsi consegnare l’abito e controllarlo nei minimi dettagli.
>   Appuntamento dall’estetista per pedicure, manicure e depilazione.
>   Consegnare le fedi a uno dei testimoni affinché le porti in chiesa il giorno del matrimonio.